Archivio ultime nella categoria: Bacheca Sindacale

Trovato 407 risultati Pagina 4 di 14

INCONTRO DE TOMASO

INCONTRO DE TOMASO
09.07.2014
La Fiom Cgil rende noto che domani, giovedì 10 luglio, alle ore 9, nella sede dell'assessorato al Lavoro di via Magenta, si svolgerà un incontro tra l'assessore al Lavoro Gianna Pentenero, le organizzazioni sindacali e i delegati della De Tomaso per verificare la situazione dell'azienda. Situazione che è contraddistinta da una scadenza immediata, cioè la fine della cassa integrazione [ ... ]

Più informazioni

ELEZIONI RSU: ANCORA SUCCESSI FIOM CGIL

ELEZIONI RSU: ANCORA SUCCESSI FIOM CGIL
04.07.2014
Continuano le elezioni di rinnovo delle RSU in decine di aziende metalmeccaniche del torinese. La FIOM CGIL si conferma sindacato di maggioranza assoluta nella categoria, confermando i voti già ottenuti in passato in alcune aziende e aumentando i voti rispetto alle precedenti elezioni in molte altre aziende. Diamo qui conto dei risultati relativi alla Ansaldo di Piossasco, alla Skf di Pianezza, alla Vagnone Boeri di Borgaretto [ ... ]

Più informazioni

RINNOVI RSU: LA FIOM PRIMO SINDACATO

RINNOVI RSU: LA FIOM PRIMO SINDACATO
04.07.2014
Le lavoratrici e i lavoratori della Pininfarina di Cambiano e della Mahle Pistoni di La Loggia hanno assegnato alla Fiom Cgil la maggioranza assoluta dei voti nel rinnovo delle RSU avvenuto nei giorni scorsi. leggi il comunicato   [ ... ]

Più informazioni

ASSEMBLEA PUBBLICA SU WELFARE E LAVORO

ASSEMBLEA PUBBLICA SU WELFARE E LAVORO
04.07.2014
Venerdì 11, alle ore 9,30, al campus Einaudi dell'Università di Torino, si svolgerà l'assemblea pubblica «I summit si spostano, le rivendicazioni no», promossa dalla Fiom-Cgil e dalle Officine Corsare, per discutere di precarietà, di welfare, di reddito minimo, di un possibile new deal. L'iniziativa è stata organizzata per l'11 luglio proprio perché [ ... ]

Più informazioni

DIFENDI I TUOI DIRITTI - ISCRIVITI E VOTA FIOM

DIFENDI I TUOI DIRITTI - ISCRIVITI E VOTA FIOM
03.06.2014
In queste settimane si misura la reale rappresentanza di ciascuna organizzazione sindacale tra le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici …  Saranno misurati gli iscritti di ogni sindacato e i voti ottenuti da ogni lista in occasione del rinnovo delle RSU. E' quindi importante per difendere i diritti e per superare la pratica degli accordi separati al ribasso iscriversi alla FIOM CGIL e votare i candidati RSU della FIOM CGIL. [ ... ]

Più informazioni

CASSAZIONE SU THYSSENKRUPP, BELLONO: PASSO INDIETRO

CASSAZIONE SU THYSSENKRUPP, BELLONO: PASSO INDIETRO
25.04.2014
In relazione alla sentenza della Corte di Cassazione sul processo Thyssenkrupp, Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom-Cgil, dichiara: «La Cassazione, escludendo il dolo negli omicidi Thyssen, in linea con la sentenza d'appello, rappresenta un fatto pesantemente negativo. Tanto più che pur confermando i reati precedentemente decisi, ha però stabilito una revisione delle condanne, con la fondata possibilità [ ... ]

Più informazioni

INCONTRO TELIS: NULLA DI FATTO

INCONTRO TELIS: NULLA DI FATTO
16.04.2014
Presidio davanti al Comune di Ivrea per i lavoratori Telis (ex Celltel) di Scarmagno, azienda che occupa 220 dipendenti e gestisce servizi di assistenza per numerose azienda come Telecom o Mediaset. Una delegazione di lavoratori è poi stata ricevuta in Comune dal sindaco, insieme con altri sindaci della zona: era presenta anche l'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto. Nel corso dell'incontro l'assessore [ ... ]

Più informazioni

LA AGRATI CHIUDERA’

LA AGRATI CHIUDERA’
16.04.2014
Mercoledì 16 aprile, è stato siglato in Regione Piemonte l'accordo sulla cessazione dell'attività per lo stabilimento Agrati di Collegno, in cui lavorano 82 persone. Nonostante le pressioni del governo, attraverso il premier Matteo Renzi e il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, le mobilitazioni dei lavoratori, gli interventi delle istituzioni locali, della politica e della società [ ... ]

Più informazioni

SABATO 5 APRILE, INIZIATIVA ALL’AGRATI

SABATO 5 APRILE, INIZIATIVA ALL’AGRATI
28.03.2014
La Fiom-Cgil e gli 82 lavoratori della Agrati di Collegno invitano istituzioni e società civile sabato 5 aprile davanti ai cancelli della fabbrica in via De Amicis 144 Collegno (To) dalle ore 15, per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla difficile situazione che stanno vivendo. In allegato, il testo dell'appello. [ ... ]

Più informazioni

AGRATI, ORA INTERVEGNA IL GOVERNO

AGRATI, ORA INTERVEGNA IL GOVERNO
26.03.2014
Mercoledì 26 marzo, si è svolto un nuovo incontro in Regione sulla situazione della Agrati, che ha chiesto la chiusura dello stabilimento di Collegno nel quale lavorano 82 persone. Nel corso dell'incontro, l'azienda ha dettagliato il piano presentato questo lunedì. Nello specifico, è emerso che il progetto di riqualificazione industriale dell'area non prevede attualmente tempi, interlocutori [ ... ]

Più informazioni

AGRATI, NULLA DI FATTO IN REGIONE

AGRATI, NULLA DI FATTO IN REGIONE
14.03.2014
Giovedì 13 marzo, si è svolto un incontro sulla situazione dell'Agrati a cui erano presenti i vertici dell'azienda, l'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto e la Fiom-Cgil. Nel corso dell'incontro l'azienda ha ribadito la volontà di chiudere lo stabilimento di Collegno confermando i licenziamenti. La Fiom-Cgil ha contestato i dati presentati dall'azienda nella lettera [ ... ]

Più informazioni

BETONE STILE E R&D, QUANTI PROBLEMI

BETONE STILE E R&D, QUANTI PROBLEMI
10.03.2014
Passati alcuni mesi dal presidio, i problemi dei lavoratori di Bertone Stile e Bertone R&D sono ancora aperti. Bertone Stile (di proprietà all'80% di Lilly Bertone e al 20% di una finanziaria) è in liquidazione, è stato richiesto il concordato preventivo “in bianco” (inizialmente concesso per 60 giorni e prorogato, su richiesta dell’azienda, di altri 60 giorni) e sono stati [ ... ]

Più informazioni

SI AVVICINA IL CONGRESSO REGIONALE

SI AVVICINA IL CONGRESSO REGIONALE
07.03.2014
Martedì 11 marzo, ore 9-18, nel salone della sede della Camera del Lavoro, in via Pedrotti 5, si svolgerà il XI congresso regionale della Fiom-Cgil del Piemonte. Il congresso sarà aperto dalla relazione di Vittorio De Martino, segretario regionale uscente, e sarà concluso da Enzo Masini, delle segreteria nazionale della Fiom-Cgil. Nel corso della mattinata, intorno alle 11,30, è prevista [ ... ]

Più informazioni

AGRATI, CONSEGNATO UN APPELLO AL FONDATORE

AGRATI, CONSEGNATO UN APPELLO AL FONDATORE
05.03.2014
Mercoledì 5 marzo, una delegazione di lavoratori dell'Agrati di Collegno si è recato a Veduggio, in provincia di Monza, dove ha sede il quartier generale dell'azienda. I lavoratori hanno consegnato un appello al presidente e fondatore Luigi Agrati per sostenere le ragioni del mantenimento del sito di Collegno. La Agrati infatti, nonostante i bilanci in positivo e senza aver mai chiesto un giorno di [ ... ]

Più informazioni

INIZIATIVA PER LA AGRATI DI COLLEGNO

INIZIATIVA PER LA AGRATI DI COLLEGNO
04.03.2014
Domenica 9 marzo, a partire dalle ore 14,30, nell'area spettacolo della Lavanderia a Vapore, in corso Pastrengo 40 a Collegno, si svolge un'iniziativa di solidarietà per i lavoratori dell'Agrati, l'azienda di Collegno azienda che produce viti e bulloni e che ha annunciato la decisione di cessare l'attività e di licenziare tutti gli 82 dipendenti. Sono previste esibizioni di gruppi musicali, [ ... ]

Più informazioni

BELLONO CONFERMATO SEGRETARIO PROVINCIALE

BELLONO CONFERMATO SEGRETARIO PROVINCIALE
01.03.2014
Sabato 1 marzo, si è concluso il VI congresso provinciale della Fiom-Cgil di Torino. Federico Bellono, segretario uscente, è stato confermato per un secondo mandato quadriennale. Al congresso hanno partecipato oltre 250 delegati provenienti dalle aziende torinesi e, nella giornata di oggi: tra gli interventi di oggi, quello di Donata Canta, segretaria della Camera del Lavoro di Torino. Nella [ ... ]

Più informazioni

SI E’ APERTO IL CONGRESSO PROVINCIALE

SI E’ APERTO IL CONGRESSO PROVINCIALE
28.02.2014
Venerdì 28 febbraio, è aperto il VI congresso provinciale della Fiom-Cgil di Torino, davanti a oltre 250 delegati. La relazione introduttiva è stata di Federico Bellono, segretario provinciale uscente, che ha iniziato ricordando come la crisi nel territorio torinese è tutt'altro che finita. A oggi, sono infatti a rischio oltre 5.000 posti di lavoro nelle 48 aziende che hanno vertenze aperte; [ ... ]

Più informazioni

CONTINUANO GLI SCIOPERI ALLA LEAR

CONTINUANO GLI SCIOPERI ALLA LEAR
27.02.2014
Giovedì 27 febbraio, i lavoratori della Lear di Grugliasco si sono fermati per un altro sciopero: l'adesione è stata praticamente totale. L'agitazione fa seguito all'incontro con l'azienda di lunedì nel quale i delegati e le organizzazioni sindacali avevano chiesto il ricorso ai contratti di solidarietà per far fronte a problemi quali la cassa integrazione per 70 persone senza [ ... ]

Più informazioni

TEKFOR: MOBILIT INCENTIVATA AL POSTO DEI LICENZIAMENTI

TEKFOR: MOBILIT INCENTIVATA AL POSTO DEI LICENZIAMENTI
25.02.2014
Nella tarda serata di martedì 25 febbraio, al termine di un incontro di sei ore all'Unione Industriale, è stata raggiunta un'ipotesi di accordo tra le organizzazioni sindacali e la Tekfor-Amtek, che nei giorni scorsi aveva avviato una procedura di licenziamento per 97 dipendenti (degli attuali 908) di cui 37 nel sito di Avigliana e 60 nel sito di Villar Perosa. L'ipotesi di accordo, che dovrà [ ... ]

Più informazioni

CONGRESSO PROVINCIALE FIOM-CGIL

CONGRESSO PROVINCIALE FIOM-CGIL
25.02.2014
Venerdì 28 febbraio, ore 9-18, e sabato 1 marzo, ore 9-13, nel salone dell'Atc, in corso Dante 14, si svolgerà il VI congresso provinciale della Fiom-Cgil di Torino. Il congresso provinciale giunge al termine dei congressi di base, che in provincia di Torino hanno coinvolto 470 aziende in cui si sono svolte oltre 800 assemblee: complessivamente hanno votato 10.461 lavoratori, il documento 1 ha ottenuto [ ... ]

Più informazioni

AGRATI, CONFERMATI 82 LICENZIAMENTI

AGRATI, CONFERMATI 82 LICENZIAMENTI
24.02.2014
Lunedì 24 febbraio, all'Unione industriale si è svolto un incontro sulla situazione della Agrati, azienda che produce viti e bulloni e che ha annunciato la decisione di cessare l'attività nello stabilimento di Collegno e di licenziare tutti gli 82 dipendenti. L'azienda ha ribadito la volontà di cessare l'attività, confermando i licenziamenti, aprendo alla possibilità [ ... ]

Più informazioni

ALTRE DUE ORE DI SCIOPERO ALLE LEAR

ALTRE DUE ORE DI SCIOPERO ALLE LEAR
22.02.2014
Venerdì 21 febbraio, i lavoratori della Lear di Grugliasco si sono fermati per altre due ore di sciopero, dopo l'agitazione di venerdì scorso: l'adesione è stata dell'85%, con assemblea e uscita anticipata. Questa mobilitazione è determinata dal fatto che l'azienda continua a non dare risposte ai problemi denunciati dai lavoratori e dalle Rsu, quali il ricorso la cassa integrazione [ ... ]

Più informazioni

STATO DI AGITAZIONE ALLA TEKFOR-AMTEK

STATO DI AGITAZIONE ALLA TEKFOR-AMTEK
21.02.2014
La Tekfor, dopo l’omologa del concordato preventivo e l’acquisto da parte degli indiani della Amtek ha, nei giorni scorsi, avviato una procedura di licenziamento per 97 dipendenti (degli attuali 908) di cui 37 nel sito di Avigliana e 60 nel sito di Villar Perosa. Durante il primo incontro alll’Unione Industriale di Torino, il 13 febbraio, si è definita tra le parti la volontà di procedere [ ... ]

Più informazioni

ALTA ADESIONE PER LO SCIOPERO ALL’IBM

ALTA ADESIONE PER LO SCIOPERO ALL’IBM
20.02.2014
Giovedì 20 febbraio, i lavoratori della Ibm si sono fermati per quattro ore di sciopero, con corteo e volantinaggio davanti allo stabilimento. L'adesione è stata dell'80%. Con questa agitazione i lavoratori hanno voluto protestare contro il piano di ristrutturazione aziendale che a Torino, su 600 lavoratori, prevede 89 esuberi (290 in tutta Italia). Claudio Gonzato e Claudio Suppo, della [ ... ]

Più informazioni

EVITATI I I LICENZIAMENTI ALLA BELTRAME

EVITATI I I LICENZIAMENTI ALLA BELTRAME
19.02.2014
È stato raggiunto l'accordo per ulteriori 12 mesi di cassa integrazione alla Beltrame di San Didero (dove lavorano 310 dipendenti): l'intesa dovrà essere ratificata e approvata al ministero del Lavoro. Questo accordo scongiura i licenziamenti, in seguito alla procedura di mobilità che l'azienda aveva aperto a gennaio di quest'anno: le organizzazioni sindacali si erano opposte chiedendo [ ... ]

Più informazioni

PROROGA DELLA CASSA ALLE PRESSE DI MIRAFIORI

PROROGA DELLA CASSA ALLE PRESSE DI MIRAFIORI
19.02.2014
Martedì 18 febbraio si è svolto, presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, l'incontro per l'esame congiunto relativo alla proroga di 12 mesi della cassa integrazione straordinaria per i 730 lavoratori delle Presse di Mirafiori. A differenza di quanto successo nelle precedenti occasioni, la Regione ha convocato tutte le parti, anche sindacali, per lo stesso giorno alla stessa ora, [ ... ]

Più informazioni

INCONTRO IN REGIONE PER LA DE TOMASO

INCONTRO IN REGIONE PER LA DE TOMASO
18.02.2014
Martedì 18 febbraio, si è svolto un incontro presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte sulla situazione della De Tomaso. L'assessore Claudia Porchietto ha spiegato alla delegazione sindacale di essere intervenuta presso il ministero del Lavoro per fare in modo che il decreto per il rinnovo di 4 mesi della cassa integrazione in deroga sia firmato nel più breve tempo [ ... ]

Più informazioni

IL GRUPPO CIR VERSO IL CONCORDATO

IL GRUPPO CIR VERSO IL CONCORDATO
18.02.2014
Il Gruppo Cir (Compagnia italiana rimorchi), primo gruppo industriale in Italia per la costruzione di rimorchi, ha deciso di presentare richiesta di concordato. Questa decisione mette una seria ipoteca sul futuro dei 400 dipendenti dell'azienda, nei tre stabilimenti di Nichelino, Tocco di Casauria (Pescara) e Verona. La criticità della situazione della Cir (ex Viberti) era emersa la scorsa settimana, per via dei [ ... ]

Più informazioni

CRISI IN VAL DI SUSA: PERSI 1200 POSTI DI LAVORO

CRISI IN VAL DI SUSA: PERSI 1200 POSTI DI LAVORO
15.02.2014
Nel salone della biblioteca di Condove, venerdì 14 febbraio, si è svolta un’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori delle imprese metalmeccaniche in crisi della Valle di Susa. Hanno partecipato oltre 200 lavoratori e erano anche presenti esponenti delle istituzioni come l'assessore al Lavoro della Provincia di Torino Carlo Chiama, il presidente della Comunità montana Sandro Plano, e il consigliere [ ... ]

Più informazioni

DUE ORE DI SCIOPERO ALLA PININFARINA DI CAMBIANO

DUE ORE DI SCIOPERO ALLA PININFARINA DI CAMBIANO
14.02.2014
Venerdì 14 febbraio, i lavoratori addetti alla produzione della Pininfarina di Cambiano (che occupa circa 300 dipendenti) si sono fermati per due ore di sciopero. L'agitazione vuole protestare contro la decisione dell'azienda di utilizzare lavoratori esterni, nonostante il ricorso alla cassa integrazione straordinaria. Antonio Citriniti, della Fiom-Cgil, dichiara: «Il comportamento dell'azienda [ ... ]

Più informazioni