Archivio ultime nella categoria: Bacheca Sindacale

Trovato 407 risultati Pagina 8 di 14

SCIOPERO NAZIONALE GRUPPO FIAT

SCIOPERO NAZIONALE GRUPPO FIAT
23.07.2010
Oggi, venerdì 23 luglio, si è svolto lo sciopero nazionale dei lavoratori del gruppo Fiat, indetto dalla Fiom-Cgil, contro i licenziamenti e sul premio di risultato. All'Iveco l'adesione allo sciopero è stata dell'oltre 80% e oltre 1.000 lavoratori, alcuni con le mutande in testa, sono sfilati in corteo lungo corso Giulio Cesare fino all'imbocco dell'autostrada e della tangenziale. [ ... ]

Più informazioni

AIRAUDO: ”SERVE UNA MOBILITAZIONE NAZIONALE”

AIRAUDO: ”SERVE UNA MOBILITAZIONE NAZIONALE”
16.07.2010
Giorgio Airaudo, segretario regionale Fiom-Cgil, e Federico Bellono, segretario provinciale Fiom-Cgil, dichiarano: «Da ormai una settimana, le lavoratrici e i lavoratori del gruppo Fiat, di Mirafiori, dell'Iveco, della Magneti Marelli, della Teksid, della Itca, della New Holland, della Fenice stanno scioperando per ottenere quello che è già loro, cioè il saldo del premio di risultato: nonostante la cassa [ ... ]

Più informazioni

SETTIMO GIORNO DI SCIOPERI IN FIAT

SETTIMO GIORNO DI SCIOPERI IN FIAT
16.07.2010
Anche questa mattina, venerdì 16 luglio, sono proseguiti, per il settimo giorno consecutivo, gli scioperi dei lavoratori del gruppo Fiat sul premio di risultato, che la Fiat ha deciso di non pagare. A Mirafiori hanno scioperato, per due ore, i lavoratori delle Meccaniche e delle Carrozzerie, con adesione del 70%: 1.000 lavoratori sono andati in corteo fino in piazza Cattaneo, con presidio davanti al Motor [ ... ]

Più informazioni

E CONTINUANO LE AGITAZIONE: SESTO GIORNO DI SCIOPERI

E CONTINUANO LE AGITAZIONE: SESTO GIORNO DI SCIOPERI
15.07.2010
Questa mattina, giovedì 15 luglio, sono continuate, per il sesto giorno consecutivo, le agitazioni dei lavoratori del gruppo Fiat sul premio di risultato, dopo che tra l'altro ieri a Roma l'azienda ha comunicato che non pagherà il saldo di luglio del premio.  I lavoratori dell'Iveco si sono fermati per due ore di sciopero, indetto unitariamente: l'adesione è stata del 90% tra gli operai, e oltre 1.000 lavoratori [ ... ]

Più informazioni

LA FIAT NON PAGA IL PREMIO DI RISULTATO

LA FIAT NON PAGA IL PREMIO DI RISULTATO
15.07.2010
La Fiat nel corso di un incontro con le organizzazioni Fim, Fiom, Uilm e Fismic ha deciso di non erogare ai lavoratori il saldo di luglio del premio di risultato. "Al termine della riunione - riferisce una nota - è stato firmato un verbale nel quale l'azienda ha confermato il pagamento delle quote mensili del premio per la parte riferita agli indicatori derivanti da precedenti accordi (in totale 1.343,03 euro lordi annui per i [ ... ]

Più informazioni

QUINTO GIORNO DI SCIOPERI SUL PREMIO

QUINTO GIORNO DI SCIOPERI SUL PREMIO
14.07.2010
La Fiom-Cgil rende noto che oggi, mercoledì 14 luglio, i lavoratori del gruppo Fiat si sono fermati in sciopero per il quinto giorno consecutivo.  Questa mattina si sono fermati per 4 ore, a Mirafiori i lavoratori delle Meccaniche (adesione all'80%), quelli delle Carrozzerie (adesione oltre il 60%) e quelli del Motor Village (adesione all'80%). Oltre 1.000 lavoratori sono andati in corteo fino davanti alla sede del Lingotto, dove [ ... ]

Più informazioni

LETTERA APERTA A SERGIO MARCHIONNE

LETTERA APERTA A SERGIO MARCHIONNE
14.07.2010
Egregio Dott. Marchionne      Abbiamo ricevuto e letto con attenzione la lettera che ha indirizzato a tutti i dipendenti del Gruppo e stimolati dalle riflessioni in essa contenute, abbiamo piacere, con altrettanta franchezza, di mettere in evidenza il nostro punto di vista. Anche noi, come ha tenuto a precisare Lei in un passaggio sulla sua vita personale, siamo donne e uomini che hanno vissuto direttamente o indirettamente [ ... ]

Più informazioni

QUARTO GIORNO DI SCIOPERI ALLA FIAT

QUARTO GIORNO DI SCIOPERI ALLA FIAT
13.07.2010
Anche oggi sono proseguiti, per il quarto giorno consecutivo, le agitazioni dei lavoratori del gruppi Fiat sul premio di risultato. Oggi hanno scioperato i lavoratori della Magnetti Marelli di Rivalta, della Itca di Gurgliasco e della Cnh di San Mauro. Altre iniziative sono previste per domani in concomitanza con l'incontro a Roma tra la Fiat e le organizzazioni sindacali.  Le agitazioni sono nascono dalla forte preoccupazione sul pagamento [ ... ]

Più informazioni

LA FIAT LICENZIA UN DELEGATO FIOM A TORINO

LA FIAT LICENZIA UN DELEGATO FIOM A TORINO
13.07.2010
Ha 'usato i mezzi informatici aziendali per diffondere messaggi denigratori nei confronti dell'azienda'. Sono queste le scandalose motivazioni che hanno portato la Fiat al licenziamento di Pino Capozzi, l'impiegato e delegato della Fiom, che ha diffuso, attraverso la e-mail dell'ufficio, un volantino in cui i lavoratori polacchi dello stabilimento di Tichy esprimevano solidarieta' ai colleghi di Pomigliano alla vigilia [ ... ]

Più informazioni

TERZO GIORNO DI SCIOPERI IN FIAT SUL PREMIO

TERZO GIORNO DI SCIOPERI IN FIAT SUL PREMIO
12.07.2010
Lunedì 12 luglio sono continuate per il terzo giorno consecutivo le agitazioni dei lavoratori del gruppo Fiat per il premio di risultato. Questa mattina, a Mirafiori, si sono fermati per due ore i lavoratori delle Meccaniche, con corteo su corso Orbassano; si sono anche fermati per due ore i lavoratori della Itca di Grugliasco, e per un'ora i lavoratori del Comau di Grugliasco, con corteo lungo corso Allamano. Le agitazioni sono motivate [ ... ]

Più informazioni

AGILE, ARRESTATI I VERTICI PER BANCAROTTA

AGILE, ARRESTATI I VERTICI PER BANCAROTTA
09.07.2010
Sono più di sessanta i finanzieri impegnati, dalle prime luci dell'alba, nell'esecuzione di 8 misure cautelari in carcere e 22 perquisizioni in numerose città italiane in merito alla complessa ricostruzione di un articolato sistema di frode che ha portato l'importante gruppo societario 'Agile-Eutelià, operante nel settore delle telecomunicazioni e dell'information technology, ad una situazione di [ ... ]

Più informazioni

IVECO E MIRAFIORI, ANCORA SCIOPERI SUL PREMIO

IVECO E MIRAFIORI, ANCORA SCIOPERI SUL PREMIO
09.07.2010
I lavoratori delle Carrozzerie e delle ex Meccaniche (ora Powertrain) di Mirafiori si sono fermati anche oggi, venerdì 9 luglio, per due ore di sciopero. L'adesione è tra l'80 e il 90 per cento e oltre 1200 lavoratori sono sfilati in corteo dalla porta 2, su corso Tazzoli, fino davanti al Motor Village. Fermi anche i lavoratori dell'Iveco Stura: l'adesione è stata del 100% tra gli operai [ ... ]

Più informazioni

SCIOPERO A MIRAFIORI SUL PREMIO DI RISULTATO

SCIOPERO A MIRAFIORI SUL PREMIO DI RISULTATO
08.07.2010
Questa mattina, giovedì 8 luglio, si è svolto uno sciopero, indetto da Fim, Fiom, Uilm e Cobas, di due ore alle Carrozzerie di Mirafiori: l'adesione è stata tra l'80 e il 90 per cento e 1.500 lavoratori sono usciti in corteo dalla porta 2 e hanno raggiunto la palazzina uffici su corso Unione Sovietica. Lo sciopero, che verrà replicato nel pomeriggio sul secondo turno, si è esteso anche al Motor [ ... ]

Più informazioni

SCIOPERO ALLA ITCA CONTRO L’ACCORDO DI POMIGLIANO

SCIOPERO ALLA ITCA CONTRO L’ACCORDO DI POMIGLIANO
21.06.2010
La Fiom-Cgil rende noto che oggi, lunedì 21 giugno, sono continuate le agitazione dei lavoratori del gruppo Fiat per protestare contro l'accordo separato di Pomigliano d'Arco. Alla Itca, azienda di stampaggio di Grugliasco che occupa 400 dipendenti, i lavoratori si sono fermati per un'ora di sciopero con presidio davanti ai cancelli. L'adesione all'agitazione è stata del 90%. Anche [ ... ]

Più informazioni

PRIORITA’ ALL’OCCUPAZIONE

PRIORITA’ ALL’OCCUPAZIONE
21.06.2010
Mercoledì 23 giugno, a partire dalle ore 9,30 in piazza Castello davanti alla sede della Regione Piemonte: si svolge un presidio dei lavoratori delle aziende in crisi di tutto il Piemonte. Con questa iniziativa, con lo slogan «Priorità all'occupazione», si vuole sollecitare interventi che contrastino la crisi e difendano l'occupazione e tenere alta l'attenzione sulle decine di crisi [ ... ]

Più informazioni

OERLIKON GRAZIANO: LAZIENDA CHIAMA LA POLIZIA

OERLIKON GRAZIANO: LAZIENDA CHIAMA LA POLIZIA
16.06.2010
Alla Graziano Trasmissioni di Collegno, che produce trasmissioni e ingranaggi e occupa 800 dipendenti, l'azienda, invece di affrontare una trattativa sindacale, si è rivolta alle forze dell'ordine per rimuovere il presidio davanti ai cancelli dei lavoratori. La trattativa nasce dal fatto che l'azienda, che in questi mesi ha fatto ricorso alla cassa integrazione straordinaria, ha deciso di corrispondere il premio [ ... ]

Più informazioni

VERTENZA POMIGLIANO: LA POSIZIONE DELLA FIOM-CGIL

VERTENZA POMIGLIANO: LA POSIZIONE DELLA FIOM-CGIL
16.06.2010
Qui di seguito riportiamo i documenti approvati dal Comitato centrale della Fiom-Cgil in merito alla vertenza sullo stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco Punto Fiom: un ricatto, non un accordo Documento conclusivo del Comitato Centrale Il no della Fiom al documento Fiat [ ... ]

Più informazioni

FEDERICO BELLONO NUOVO SEGRETARIO PROVINCIALE

FEDERICO BELLONO NUOVO SEGRETARIO PROVINCIALE
04.03.2010
La Fiom-Cgil rende noto che oggi, giovedì 4 marzo, la direzione provinciale, uscita dal congresso, ha scelto Federico Bellono come nuovo segretario provinciale generale dei metalmeccanici torinesi. Su 86 aventi diritto, erano presenti in 79, questi i risultati: 76 sì, 2 no, 1 bianca. Bellono succede a Giorgio Airaudo, che ha terminato i due mandati a disposizione. Bellono, 48 anni, è entrato nella Fiom-Cgil nel 1997 a Settimo, [ ... ]

Più informazioni

CEVA - LA FIOM VINCE LE ELEZIONI PER LE RSU

CEVA - LA FIOM VINCE LE ELEZIONI PER LE RSU
25.02.2010
La Fiom trionfa alle prime elezioni per le Rsu alla Parts&Services, ex Ceva, che dal 1 gennaio è rientrata sotto Fiat e si occupa di ricambistica. La Fiom-Cgil, con 175 voti, pari al 31% è risultata il primo sindacato e ha ottenuto 4 Rsu su 9.  Nello specifico, i votanti sono stati 565. La Fiom  ha preso 175 voti, pari al 31%, e ha ottenuto 4 Rsu. La Uilm ha ottenuto 113 preferenze, pari al 20%, e 2 Rsu; la Fim 102 voti [ ... ]

Più informazioni

AGILE - PRESIDIO DAVANTI AI TRIBUNALI

AGILE - PRESIDIO DAVANTI AI TRIBUNALI
24.02.2010
Questa mattina, mercoledì 24 febbraio, si è svolto davanti al Tribunale di Ivrea un presidio dei lavoratori dell'Agile. Nei giorni scorsi infatti il tribunale di Roma avrebbe dovuto pronunciarsi in merito alla richiesta di stato di insolvenza e di amministrazione straordinaria avanzata dai sindacati. L'azienda però aveva avanzato un controproposta per un concordato preventivo in modo da trovare un accordo con i creditori [ ... ]

Più informazioni

GAMFIOR - TENSIONE AL PRESIDIO

GAMFIOR - TENSIONE AL PRESIDIO
18.02.2010
Questa mattina, mercoledì 17 febbraio, si sono avuti momenti di tensione davanti allo stabilimento della Gamfior, azienda che aveva annunciato a fine dicembre la decisione di spostare la produzione di mandrini in Germania, con conseguenti cinquanta dipendenti in esubero. Oggi, mentre i lavoratori tenevano il presidio davanti ai cancelli c'è stato un tentativo da parte di un cliente di far uscire dei materiali, ma l'intervento [ ... ]

Più informazioni

SOLIDARIETA’ DEL COMUNE DI TORINO ALLA FIOM

SOLIDARIETA’ DEL COMUNE DI TORINO ALLA FIOM
10.02.2010
Il Comune di Torino, in data 9 febbraio 2010, ha approvato un ordine del giorno di solidarietà alla Fiom. Nel documento si sostiene che "dopo l'accordo separato, le/i lavoratrici/ori, nonostante la crisi, hanno messo in atto iniziative di lotta a fianco della FIOM, che rifiuta l'ipotesi di accordo separato e chiede che sia sottoposto tramite referendum al voto di tutte/i le metalmeccaniche e i metalmeccanici per ripristinare la [ ... ]

Più informazioni

ESTRAZIONI LOTTERIA

ESTRAZIONI LOTTERIA
21.12.2009
Qui di seguito pubblichiamo l'elenco dei biglietti vincenti della lotteria Fiom:   LOTTERIA 2009 FIOM TORINO Contratto,Salario,Democrazia sosteniamo la lotta per il Contratto nazionale dei metalmeccanici ELENCO DEI NUMERI ESTRATTI: 1° PREMIO TELEVISORE LCD 32 POLLICI NUMERO ESTRATTO 20830 2° PREMIO COMPUTER PORTATILE NUMERO ESTRATTO 22291 3° PREMIO BICICLETTA CITY BIKE NUMERO ESTRATTO 26988 4° PREMIO [ ... ]

Più informazioni

AGGRESSIONE AL PRESIDIO DEI LAVORATORI AGILE DI ROMA

AGGRESSIONE AL PRESIDIO DEI LAVORATORI AGILE DI ROMA
10.11.2009
VERTENZA EUTELIA AGILE. FIOM: "GRAVISSIMA AGGRESSIONE ALL'ALBA CONTRO IL PRESIDIO SINDACALE ALLA SEDE ROMANA DEL GRUPPO" comunicato Fiom nazionale  [ ... ]

Più informazioni

La FIOM disdetta il patto di solidariet

La FIOM disdetta il patto di solidariet
05.11.2009
Il Segretario generale della FIOM, anche a nome della Segreteria nazionale, ha inviato a FIM e UILM formale lettera di disdetta del Patto di solidarietà per le elezioni delle Rsu … disdetta Fiom patto di solidarietà [ ... ]

Più informazioni

CONTRATTO - Tutti i materiali della FIOM

CONTRATTO - Tutti i materiali della FIOM
05.11.2009
Qui di seguito si possono scaricare tutti i materiali prodotti dalla Fiom-Cgil in merito al contratto nazionale firmato separatamente da Fim, Uilm e Confindustria.   Orari Contrattazione Salario Bilateralità Modulo convocazione per le RSU Dispositivo finale dell'assembla nazionale Volantone sull'accordo separato Appello delegati [ ... ]

Più informazioni

LUNEDI’, ASSEMBLEA DEI DELEGATI

LUNEDI’, ASSEMBLEA DEI DELEGATI
24.10.2009
Lunedì 26, a partire dalle ore 9,30, al cinema-teatro Eliseo in piazza Sabotino a Torino, si svolge l'assemblea straordinaria di tutti i delegati della Fiom-Cgil della provincia di Torino. All'ordine del giorno, le analisi sulla firma separata del contratto nazionale e le iniziative da prendere. Conclude Gianni Rinaldini, segretario generale della Fiom-Cgil. [ ... ]

Più informazioni

9 OTTOBRE: LE RAGIONI DELLO SCIOPERO

9 OTTOBRE: LE RAGIONI DELLO SCIOPERO
02.10.2009
Gianni Rinaldini, segretario generale della Fiom-Cgil, spiega le ragioni che hanno portato il nostro sindacato a indire uno sciopero generale di categoria. La giornata di mobilitazione è organizzata per il 9 ottobre, la manifestazione per i lavoratori torinesi si svolgerà a Milano.   [ ... ]

Più informazioni

9 OTTOBRE: SCIOPERO E MANIFESTAZIONE A MILANO

9 OTTOBRE: SCIOPERO E MANIFESTAZIONE A MILANO
01.10.2009
Federmeccanica, Fim e Uilm stanno trattando sul contratto nazionale senza tenere conto della maggioranza sindacale, della maggioranza delle Rsu, della maggioranza delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici. Stanno trattando da soli e rischiano di peggiorare il salario, le normative, le condizioni di lavoro. Questo mentre la Federmeccanica e la Confindustria rifiutano di bloccare i licenziamenti, di fermare la chiusura delle fabbriche [ ... ]

Più informazioni

MAHLE - DAMIANO INCONTRA I LAVORATORI

MAHLE - DAMIANO INCONTRA I LAVORATORI
30.09.2009
Questa mattina, mercoledì 30 settembre, intorno alle ore 11,30 Cesare Damiano, ex ministro del Lavoro nonché ex segretario della Fiom-Cgil del Piemonte, è andato al presidio permanente dei lavoratori della Mahle di Volvera davanti ai cancelli della ditta. Damiano è stato condotto all'interno della fabbrica, che nonostante continua a produrre nonostante sia stata annunciata la chiusura, ed è rimasto poi [ ... ]

Più informazioni