Archivio ultime nella categoria: Bacheca Sindacale

Trovato 407 risultati Pagina 9 di 14

FESTA FIOM, UN SUCCESSO. GRAZIE A TUTTI VOI!!!

FESTA FIOM, UN SUCCESSO. GRAZIE A TUTTI VOI!!!
21.09.2009
1.500 tra delegati, militanti e operai; 900 pasti, di cui 130 vegani, 4 quintali tra costine e salamelle, e poi dibatti, concerti, torneo di calcetto. Sono questi i numeri della terza edizione della Festa Fiom, che si è svolta da giovedì 17 a domenica 20, alla cascina Gonzole di Orbassano. L'ultima giornata ha anche visto la presenza di Cesare Damiano, ex segretario della Fiom Piemonte, nonché ministro del Lavoro [ ... ]

Più informazioni

COMUNICATO SINDACALE NCT E FONTANA

COMUNICATO SINDACALE NCT E FONTANA
11.09.2009
COMUNICATO SINDACALE FIOM/CGIL Mercoledì 9 Settembre la Fiom Provinciale ha promosso un Incontro congiunto delle Rsu di Mirafiori Carrozzeria-Presse-C Stampi e le Rsu della Nuova Carrozzeria Trinese e del Gruppo Fontana operanti presso lo stabilimento di Chivasso. L’incontro si è reso necessario a fronte delle continue richieste di comando a distacco fatte da Fiat per Chivasso, e dalle [ ... ]

Più informazioni

FLEXIDER - 30 lavoratori in mobilit

FLEXIDER - 30 lavoratori in mobilit
09.09.2009
Dopo due anni e otto mesi di cassa integrazione straordinaria, la Flexider ha messo in mobilità 30 dipendenti. La Fiom-Cgil, negli incontri intervenuti in sede istituzionale (Regione e Provincia) aveva sostenuto la necessità di attivare l'utilizzo di strumenti alternativi, come la cassa integrazione in deroga, e aveva chiesto alle istituzioni di operare, per la parte che la parte competeva loro, per la ricollocazione [ ... ]

Più informazioni

AGILE - Centro lavoratori sul tetto dellazienda

AGILE - Centro lavoratori sul tetto dellazienda
08.09.2009
Per il secondo giorno consecutivo, un centinaio di lavoratori dell'Agile, ai quali si sono aggiunti alcuni colleghi della sede di Torino, sono saliti in segno di protesta sul tetto della sede per quattro ore. Il sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa, si è recato sul luogo e ha incontrato, sul tetto, una delegazione di lavoratori. L'agitazione nasce dal fatto che i lavoratori non hanno ancora percepito lo stipendio di luglio, [ ... ]

Più informazioni

CNH - Chiesta la cassa straordinaria per 12 mesi

CNH - Chiesta la cassa straordinaria per 12 mesi
08.09.2009
La Fiom-Cgil rende noto che si è svolto oggi un incontro tra la direzione aziendale della Cnh e le organizzazioni sindacali riguardo allo stabilimento di San Mauro, che occupa oltre 700 dipendenti. L'azienda ha annunciato che con la fine del blocco attuale di cassa integrazione, che scade il 10 ottobre, saranno finite le 52 settimane di cassa integrazione ordinaria a disposizione dell'azienda. Per questo, la direzione ha [ ... ]

Più informazioni

I dati sulla consultazione per la piattaforma

I dati sulla consultazione per la piattaforma
29.07.2009
Si è svolta in questi giorni, in tutte le aziende metalmeccamniche, una consultazione tra i lavoratori, tramite referendum, sulla piattaforma separata che la Fiom-Cgil vuole presentare per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici. Giorgio Airaudo, segretario provinciale della Fiom-Cgil, dichiara: «Il modello contrattuale di Fim, Uilm e Fismic non sembra aver convinto i metalmeccanici torinesi. Nelle aziende del territorio [ ... ]

Più informazioni

FIM E UILM: CHE DISDETTA!

FIM E UILM: CHE DISDETTA!
15.07.2009
La Fim - Cisl e la Uilm - Uil hanno inviato a Federmeccanica formale disdetta del Contratto Collettivo Nazionale di lavoro unitariamente definito e sottoscritto il 20 gennaio 2008 e che ha scadenza per la sola parte economica il 31/12/2009 e per quella normativa il 31/12/2011. IL CONTRATTO NAZIONALE È DEI LAVORATORI La scelta della Fim e della Uilm di disdettare il Contratto nazionale due anni e mezzo prima della sua scadenza naturale [ ... ]

Più informazioni

LA PIATTAFORMA FIOM: COME E PERCH

LA PIATTAFORMA FIOM: COME E PERCH
01.07.2009
PERCHÉ LE PIATTAFORME SEPARATE Ancora una volta, purtroppo, per i metalmeccanici ci sono piattaforme separate per i rinnovi contrattuali. La responsabilità è unicamente dei sindacati che, prima il 22 gennaio e poi il 15 aprile, hanno sottoscritto con il governo e con la Confindustria un accordo separato che stravolge e peggiora tutte le regole e i diritti del contratto nazionale.     Scarica il documento completo [ ... ]

Più informazioni

assemblea nazionale dei delegati Fiom

assemblea nazionale dei delegati Fiom
01.07.2009
Pubblichiamo qui di seguito, in allegato,gli ordini del giorno approvati dall'assemblea nazionale dei delegati Fiom su previdenza integrativa, contro l’innalzamento dell’età pensionabile delle donne, Democrazia e Patto di solidarietà. i documenti in allegato, in pdf. Previdenza integrativa Innalzamento età pensionabile per le donne Democrazia e patto di solidarietà [ ... ]

Più informazioni

LA FIOM SI CONFERMA IL PRIMO SINDACATO A MIRAFIORI

LA FIOM SI CONFERMA IL PRIMO SINDACATO A MIRAFIORI
23.06.2009
COSTRUZIONE STAMPI GRANDE VITTORIA DELLA FIOM La Fiom Cgil si conferma il primo sindacato in questa tornata elettorale di Fiat Mirafiori con il 26%, vi è stata una grande partecipazione alla quale nel mese di luglio si aggiungeranno le votazioni della Cleantecno, Magneti Marelli e Delivery Mail (circa 500 lavoratori). L’ultima votazione alla Costruzione Stampi, che ha votato oggi, la Fiom è passata dal 50,6% [ ... ]

Più informazioni

MIRAFIORI - Risultati parziali delle elezioni per le Rsu

MIRAFIORI - Risultati parziali delle elezioni per le Rsu
19.06.2009
Si stanno svolgendo in questi giorni alla Fiat Mirafiori le elezioni per il rinnovo degli Rsu, i delegati rappresentanti dei lavoratori. Il voto si conclude venerdì 19 giugno, con le elezioni alla costruzione stampi, cui partecipano circa 200 addetti. Si è invece già votato alle carrozzerie, alle presse, alla Powertrain (ex meccaniche), alla csotruzioni sperimentali, alla Sirio e alla Turinauto. In attesa dei risultati definitivi, [ ... ]

Più informazioni

Costruiamo insieme la Piattaforma

Costruiamo insieme la Piattaforma
16.06.2009
Fim e Uilm hanno respinto la proposta della Fiom-Cgil di concludere il ciclo negoziale con il rinnovo unitario del biennio economico e di sottoporre la Piattaforma e l’eventuale accordo alla consultazione ed al voto referendario dei lavoratori. Hanno avviato, invece, il percorso per la presentazione di una piattaforma separata per il rinnovo integrale del Contratto nazionale, quindi, anche della parte normativa e sottoporranno tale Piattaforma [ ... ]

Più informazioni

FIAT - Sabato manifestazione nazionale

FIAT - Sabato manifestazione nazionale
11.05.2009
Sabato 16 maggio, si svolge a Torino la manifestazione nazionale di tutti i dipendenti del gruppo Fiat e dell'indotto. La manifestazione nazionale dei lavoratori del settore produzione mezzi di trasporto che si terrà sabato 16 maggio a Torino è un appuntamento politicamente rilevante che richiede per le difficili condizioni oggettive uno sforzo organizzativo straordinario. Il nostro obiettivo è far [ ... ]

Più informazioni

MANIFESTAZIONE NAZIONALE FIAT

MANIFESTAZIONE NAZIONALE FIAT
18.04.2009
Un grande manifestazione nazionale dei lavoratori di tutto il gruppo Fiat da tenersi a Torino sabato 18 aprile. Lo propongono alle segreterie nazionali Fim, Fiom e Uilm torinesi. «Vogliamo richiamare la Fiat di Marchionne alle sue responsabilità verso i lavoratori e il Paese - spiega il segretario generale della Fiom torinese, Giorgio Airaudo - e dire al governo che gli incentivi non risolvono i problemi. Non accetteremo che si [ ... ]

Più informazioni

BERTONE - Rossignolo verso l’acquisizione

BERTONE - Rossignolo verso l’acquisizione
17.04.2009
Oggi, al più tardi lunedì, Gianmario Rossignolo presenterà la offerta cauzionata per acquistare la carrozzeria Bertone. La prima - e con ogni probabilità l’unica - vera offerta per dare un futuro alla azienda che da anni, con i suoi lavoratori, agonizza. Si tratta in sostanza di una sorta di caparra su un acquisto i cui termini sono contenuti in 50 pagine di offerta per ora segrete. Questo consentirà [ ... ]

Più informazioni

FIAT - Un’ora di sciopero alle meccaniche di Mirafiori

FIAT - Un’ora di sciopero alle meccaniche di Mirafiori
09.04.2009
La Fiom-Cgil rende noto che oggi, giovedì 9 aprile, i lavoratori della Power Train-meccaniche di Mirafiori si sono fermati, sul primo turno, per un'ora di sciopero. L'adesione allo sciopero è stato dell'80%. I lavoratori si sono fermati per protestare contro la decisione dell'azienda di applicare i 18 turni nelle aree della lavorazione del cambio C 514. I lavoratori interessati sarebbero all'incirca [ ... ]

Più informazioni

REVELLI - Lavoratori in presidio da 40 giorni

REVELLI - Lavoratori in presidio da 40 giorni
09.04.2009
Hanno raggiunto il quarantesimo giorno di presidio davanti ai cancelli i lavoratori della Revelli di San Mauro. Temono che, se venissero portati via i macchinari, non sarebbe più possibile trovare un acquirente che salvi i posti di lavoro. La Revelli, 65 dipendenti, lavora nel settore aeronautico, è in liquidazione con i dipendenti in cassa straordinaria. L’azienda ha presentato domanda di concordato preventivo e dal [ ... ]

Più informazioni

TEKSID - La Fiat non paga l’anticipo della cassa in deroga

TEKSID - La Fiat non paga l’anticipo della cassa in deroga
09.04.2009
La Teksid Aluminium, la società del gruppo Fiat di Carmagnola, ha deciso di non pagare più, dal primo aprile, l’anticipo per la cassa integrazione in deroga ai 110 lavoratori che, in base a un accordo dello scorso anno, avrebbero dovuto usufruire dell’ammortizzatore sociale. Il governo, infatti, non ha ancora approvato il decreto di concessione della proroga e l’azienda ha deciso di sospendere il pagamento [ ... ]

Più informazioni

FIAT - 13 settimane di cassa per gli impiegati

FIAT - 13 settimane di cassa per gli impiegati
07.04.2009
Andranno in cassa integrazione tredici settimane consecutive, dal 4 maggio al 2 agosto, 973 colletti bianchi della Fiat, 478 degli enti centrali di Mirafiori, 240 della Powertrain e 255 dell’Iveco. Altri 1.069 faranno sei settimane ma non consecutive. Lo ha comunicato oggi la Fiat ai rappresentanti sindacali di Fim, Fiom, Uilm e Fismic dello stabilimento. Per 4.530 dipendenti, in grande maggioranza impiegati, delle strutture [ ... ]

Più informazioni

INDESIT - Marcina indietro dellazienda, None non chiude

INDESIT - Marcina indietro dellazienda, None non chiude
07.04.2009
Ora la trattativa tra Indesit e sindacati sul futuro dello stabilimento di lavastoviglie di None, alle porte di Torino, può finalmente partire. L’azienda ha infatti dichiarato ai sindacati, nell’incontro all’Unione Industriale svoltosi ieri, la sua disponibilità a mantenere una parte della produzione attuale della fabbrica che voleva chiudere. Fim, Fiom e Uilm chiederanno oggi ai 600 lavoratori, in un’assemblea [ ... ]

Più informazioni

BERTONE - Un bando per salvare la carrozzeria

BERTONE - Un bando per salvare la carrozzeria
07.04.2009
Dovranno essere presentate entro il 7 maggio le manifestazioni di interesse per l’acquisto di tutti o parte dei beni della Bertone, la storica carrozzeria torinese da oltre un anno in amministrazione straordinaria. L’invito dei commissari straordinari è stato pubblicato oggi. Le manifestazioni di interesse, che dovranno essere presentate allo studio notarile torinese Marocco e Ganelli, dovranno avere come oggetto entrambi [ ... ]

Più informazioni

Il 96% dei votanti boccia un accordo sbagliato

Il 96% dei votanti boccia un accordo sbagliato
03.04.2009
OLTRE 3,6 MILIONI DI PERSONE VOTANO ALLA CONSULTAZIONE DELLA CGIL SULL’ACCORDO SEPARATO SUL MODELLO CONTRATTUALE Il 96% dei votanti boccia un accordo sbagliato Nel mese di gennaio la CGIL ha chiesto a CISL e UIL di promuovere, come fatto in altre occasioni, una consultazione unitaria sull’Accordo relativo al modello contrattuale. A fronte del loro rifiuto, la CGIL ha promosso la consultazione da sola per garantire alle [ ... ]

Più informazioni

INDESIT - Incontro azienda-sindacati, spiragli per None

INDESIT - Incontro azienda-sindacati, spiragli per None
31.03.2009
Si riapre la trattativa sullo stabilimento Indesit di None, nel torinese, per il quale il gruppo Merloni aveva comunicato la decisione di cessare l'attivita'. Lo rendono noto i sindacati. Il primo incontro si svolgera' lunedi' 6 aprile all'Unione Industriale di Torino. 'Cosi' si riaccende una speranza per i lavoratori della fabbrica di lavastoviglie - commenta il coordinatore nazionale Uilm elettrodomestici, Gianluca [ ... ]

Più informazioni

INDESIT - Chiesta la cassa per tutti i dipendenti

INDESIT - Chiesta la cassa per tutti i dipendenti
26.03.2009
La Indesit utilizzerà la cassa integrazione a None, nel torinese, la fabbrica che ha annunciato di voler chiudere: il provvedimento scatterà dal 27 al 31 marzo, dal primo al 3 aprile, dal 6 al 10 e nelle giornate del 17 e 24 aprile, per tutti i 650 dipendenti. Lo ha comunicato oggi l'azienda ai sindacati. «L'Indesit ricorre alla cassa integrazione - osserva il segretario generale della Fiom torinese, Giorgio [ ... ]

Più informazioni

POWERTRAIN - Nuova cassa dal 20 aprile al 3 maggio

POWERTRAIN - Nuova cassa dal 20 aprile al 3 maggio
25.03.2009
Fiat Powertrain Technologies ha comunicato oggi ai sindacati l'utilizzo di altre settimane di cassa integrazione nello stabilimento di Torino Stura, che fermerà la produzione nel periodo compreso tra il 20 aprile e il 3 maggio. Lo rende noto la Fismic. Il provvedimento interesserà 1.640 lavoratori (di cui 195 impiegati) del reparto ponti e cambi, che in questo modo raggiunge la ventesima settimana di cassa integrazione [ ... ]

Più informazioni

FIAT - Proposta manifestazione nazionale a Torino

FIAT - Proposta manifestazione nazionale a Torino
24.03.2009
Un grande manifestazione nazionale dei lavoratori di tutto il gruppo Fiat da tenersi a Torino sabato 18 aprile. Lo propongono alle segreterie nazionali Fim, Fiom e Uilm torinesi. «Vogliamo richiamare la Fiat di Marchionne alle sue responsabilità verso i lavoratori e il Paese - spiega il segretario generale della Fiom torinese, Giorgio Airaudo - e dire al governo che gli incentivi non risolvono i problemi. Non accetteremo che [ ... ]

Più informazioni

INDESIT - In 2.000 in corteo contro la chiusura

INDESIT - In 2.000 in corteo contro la chiusura
21.03.2009
Duemila dipendenti in corteo a Torino per chiedere che non chiuda la Indesit di None, 650 posti di lavoro a rischio a pochi chilometri dalla città della Fiat. Al corteo nazionale partecipano anche i lavoratori degli altri stabilimenti del gruppo: una dipendente di Caserta si veste da sposa per «contrastare il divorzio tra la Indesit e None». Partecipa al corteo il responsabile nazionale del lavoro del Pd, Cesare Damiano, [ ... ]

Più informazioni

INDESIT - Viglia del corteo con qualche spiraglio

INDESIT - Viglia del corteo con qualche spiraglio
19.03.2009
Vigilia con qualche spiraglio per la Indesit di None, in attesa della manifestazione nazionale dei lavoratori del gruppo che questa mattina li vedrà sfilare in corteo dall' Unione Industriale a piazza Castello. Da ieri infatti le dichiarazioni di Paola Merloni, la parlamentare del Pd alla quale nei giorni scorsi si erano rivolti alcuni colleghi di partito, hanno fatto intuire l' esistenza di una riflessione in atto su come, [ ... ]

Più informazioni

OLIVETTI - Ancora dubbi sul piano industriale

OLIVETTI - Ancora dubbi sul piano industriale
14.03.2009
La verifica del piano industriale Olivetti non convince appieno i sindacati. L'azienda ha chiuso il 2008 con ricavi pari a 352 milioni di euro e perdite pari a 32 milioni. Per il 2009 l'obiettivo è il mantenimento sostanziale del fatturato e il dimezzamento delle perdite: il non raggiungimento dei parametri di budget porterebbe a un'ulteriore criticità verso Telecom. Alla luce dei risultati, l'attuale disposizione [ ... ]

Più informazioni

CARBONATO: ”Sulla cassa sono d’accordo”

CARBONATO: ”Sulla cassa sono d’accordo”
11.03.2009
È così minuscolo che ci vuole tutto l'ottimismo della volontà del presidente dell'Unione industriale, Gianfranco Carbonato, per vederlo: ma un piccolo rimbalzo nell'andamento della congiuntura torinese c'è. Il saldo ottimisti-pessimisti relativo alla produzione industriale per il settore auto e indotto scende da -78,9 del primo trimestre a -63,2 del secondo. E il saldo generale sulla produzione passa [ ... ]

Più informazioni